fbpx
 

BusinessFormazioneNews5 Marzo 2020by Barbara FuscoPassaggio generazionale: problema o opportunità?

IL “NODO” DEL PASSAGGIO GENERAZIONALE:
- HAI “PREPARATO” LA TUA AZIENDA A TALE PROCESSO?
- O LO STAI ATTRAVERSANDO E NON NE VIENI A CAPO?
https://ram-consulting.org/wp-content/uploads/2019/10/foto-passaggio-generazionale-2.jpg

IL “NODO” DEL PASSAGGIO GENERAZIONALE:

– HAI “PREPARATO” LA TUA AZIENDA A TALE PROCESSO?

– O LO STAI ATTRAVERSANDO E NON NE VIENI A CAPO?

 

L’osservatorio promosso da AIDAF (Associazione Italiana delle aziende familiari) ci dice che in Italia circa il 70% delle imprese con fatturato tra 20 e 50 milioni di euro è a conduzione familiare. Di queste il 25% è guidata da un imprenditore di età superiore ai 70 anni e il 18% nei prossimi 5 anni dovrà affrontare il “ricambio generazionale. Su 34 passaggi generazionali analizzati dal CERIF (Centro di ricerca sulle imprese di famiglia) il 30% non ha superato oppure sono ancora nel processo con molta difficoltà.

 

La fase di “passaggio del testimone” è una questione molto delicata che coinvolge un gran numero di aziende a conduzione familiare e che, laddove non viene ben gestita, può rappresentare davvero un grosso problema.

Molti imprenditori, infatti, piuttosto che intravedere in esso una fase di evoluzione dell’azienda, vivono il passaggio generazionale come un vero e proprio incubo e ciò accade perché non sono in possesso degli strumenti per poter affrontare tutto con serenità.

 

In realtà il passaggio generazionale rappresenta un’OPPORTUNITA’ di cambiamento e di innovazione. L’azienda è un patrimonio in continua evoluzione e se è ben gestita cresce a dismisura, viceversa se ci si arena nelle idee arcaiche e nella staticità delle azioni si è destinati a morire.

Pensare al passaggio generazionale esclusivamente come un passaggio “dai vecchi ai giovani” è totalmente errato. Ciò che è fondamentale è l’interscambio  tra le due generazioni: affinché abbia successo devono cioè fondersi le idee innovative dei giovani con l’esperienza di chi conosce l’azienda in ogni suo singolo passo.

 

Andiamo a vedere nel dettaglio alcuni degli aspetti importanti del processo:

 

  1. SENSO DI RESPONSABILITA’: nella maggior parte dei casi l’imprenditore mantiene il desiderio di potere e centralità dell’azienda. Ciò è senz’altro un normale atteggiamento umano ma poco funzionale nella fase del passaggio generazionale; lasciare il testimone nei tempi giusti ripagherà molto di più nel tempo in termini di gratificazione
  2. PARTECIPAZIONE/CONDIVISIONE del processo con tutti i membri della famiglia che fanno parte del processo
  3. VALUTARE IL CONTESTO psicologico/emozionale di chi è coinvolto nel processo
  4. PIANIFICAZIONE DEL PROCESSO NEI TEMPI GIUSTI. Questo rappresenta l’elemento più importante di tutto il processo e che farà la differenza tra il “subire” il passaggio o il saperlo gestire per trarne sviluppo e benefici duraturi.

PIANIFICARE, dunque, vuol dire definire le fasi del processo da realizzare, gli obiettivi specifici da raggiungere e le azione necessarie atte a conseguirle.

 

Ciò richiede una vera e propria ANALISI del processo da attuare nei tempi giusti.

 

In tal senso, se sei un imprenditore che sta attraversando questa delicatissima fase o che sta per avvicinarsi ad essa, ti sarà utile rivolgerti a un esperto del processo che sia in grado di fornire tutti gli strumenti necessari. Una figura qualificata può aiutarti a farti toccare con mano i risultati positivi che si susseguiranno di volta in volta, vedere al di là del limite che era ubicato nella tua mente e provare l’emozione di gratificazione nell’esserti auto superato.

 

Percorrere un cammino da soli senza gli strumenti o la metodologia adeguata, infatti, può rivelarsi una trappola e se fallisci nel processo può essere davvero molto difficile risalirne.

 

Ecco perché, io, insieme al team di consulenti Ram, supporto gli imprenditori in questa fase cruciale del passaggio generazionale operando con passione per aiutarti a superare con successo tutte le difficoltà insite nel passaggio generazionale.

 

Come ti sentiresti, infatti, se tu potessi sapere quali sono i passi da compiere per affrontare il cambio generazionale in modo efficace?

Non ti sentiresti più disteso e meno preoccupato della sorte della tua azienda?

 

Ecco, con la giusta metodologia e il giusto approccio, il cammino risulterà meno faticoso e soprattutto la tua azienda si affermerà e si supererà.

 

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull’argomento?

Contattami per una CONSULENZA GRATUITA

 

Barbara Fusco
Consulente & Coach
barbarafusco@ramitalia.it
348 9939434

Torna Su