fbpx
 

BlogNews31 Luglio 2020by Filomena PietrangeliWhatsApp Business: perché facilita il lavoro delle imprese?

https://ram-consulting.org/wp-content/uploads/2020/07/check-up-whatsapp-1024x576.png

Ciao,

oggi procediamo con il check-up degli strumenti digitali parlando di un importante app di messaggistica: WhatsApp Business.

Questa nasce per facilitare l’interazione tra azienda e cliente ed è utilissima grossomodo per 3 motivi:

  1. E’ in grado di offrire strumenti che permettono di organizzare e automatizzare le risposte ai messaggi in modo pratico e veloce.
  2. I clienti possono visionare direttamente attraverso lo smartphone (che rappresenta il device tra i più utilizzati per effettuare acquisti online) i cataloghi per poi procedere immediatamente al contatto.
    Possiamo dire che il successo di questa applicazione è stato determinato da quel 60% di persone che ogni giorno scelgono di contattare un’azienda, scrivendo un messaggio piuttosto che telefonando.
    (Tu sei tra quelli? … io si!)

  3. Negli ultimi mesi WhatsApp Business, così come altre tipologie di software creati per supportare le vendite delle aziende, hanno visto crescere la loro popolarità soprattutto dopo il COVID-19, proprio perché, nonostante le restrizioni, si sono rivelati degli strumenti essenziali per incentivare le venditee facilitare i contatti con i clienti.

Ma andiamo subito al sodo…

Quali sono ste caratteristiche che dovrebbero facilitare il lavoro delle imprese?

Tanto per iniziare, con questa applicazione gratuita si può creare facilmente un profilo informativo per presentare l’azienda.
Si possono inserire informazioni utili quali: il nome del negozio, gli orari di apertura, il sito internet, l’indirizzo di un eventuale negozio fisico, nonché un breve e conciso messaggio di presentazione.

Per rendere più rapida ed efficace la comunicazione con i tuoi clienti, con WhatsApp Business è possibile impostare dei pratici messaggi predefiniti. Tra i più utili ricordiamo: il messaggio di benvenuto, il messaggio di assenza e tutte quelle risposte rapide preimpostate per le domande frequenti.

Sempre con WhatsApp Business, inoltre, è possibile contrassegnare le conversazioni con delle etichette colorate, in modo da classificarle in base alla tematica. Infine, con questa applicazione potrai anche tenere sotto controllo il numero dei messaggi inviati e ricevuti attraverso le statistiche.

Cosa più figa e di cui ti darò qualche dettaglio tra poco sono i cataloghi!
Vere e proprie vetrine virtuali inserite nel profilo business di Whatsapp. Questa funzionalità offre la possibilità alle aziende di mostrare e condividere prodotti e servizi ai potenziali clienti nel profilo o semplicemente attraverso l’invio di un messaggio di chat.

Bastano uno smartphone ed un account Whatsapp Business, delle foto in alta qualità da caricare, informazioni esaustive e chiare per compilare le descrizioni di ciò che si vuole vendere.

Perché è fighissimo e dovresti prenderlo in considerazione?! (se il tuo business lo permette! )
Tà…tà!

Tutti coloro che sono in contatto con la tua azienda hanno accesso al catalogo tramite il profilo e possono sfogliare gli elementi in vendita per conoscere tutte le informazioni di cui necessitano, senza avere alcun bisogno di visitare il sito web. O nella peggiore delle ipotesi senza vedersi inviare foto ed informazioni singolarmente.

 

 

Se ancora non sei convinto, ti spiego meglio.
Continua a leggere.

I cataloghi di Whatsapp :  dai il via al tuo negozio digitale!

Ogni azienda che possiede un account Whatsapp Business abbiamo capito che ha quindi la possibilità ( A GRATIS!) di avere una sorta di negozio virtuale a portata di chat. All’interno di questo “chat-store” si possono creare anche più cataloghi, ognuno per le diverse categorie di elementi da vendere.

I cataloghi si presentano come un elenco di prodotti o come contenitore di un prodotto singolo a cui attribuire più immagini. Ad esempio, se vendi magliette è possibile sia raggrupparle tutte in un unico catalogo, oppure crearne uno per ogni tipologia di maglia e inserire all’interno foto dello stesso modello, ma con diversi colori o taglie.

Chi utilizza Whatsapp Business può perciò promuovere e vendere prodotti e servizi.  Oltre a risparmiare tempo, ha la possibilità di far visualizzare i propri prodotti con un semplice messaggio e accorciare le distanze tra azienda e cliente.

Per intenderci….i cataloghi di Whatsapp sono dei mini e-commerce integrati con Whatsapp pensati per facilitare le vendite a chi ha piccole attività; gli acquisti saranno ancora più immediati non appena l’app di messaggistica integrerà anche l’opzione del pagamento diretto.

WhatsApp Business – Liste Broadcast

Le liste broadcast sono una delle funzioni più utili in WhatsApp Business. E’ infatti possibile inviare un messaggio a 256 clienti alla volta. Questo numero è abbastanza grande per le piccole imprese e soprattutto permette di non conoscere gli altri componenti della lista (cosa diversa di un gruppo whatsapp dove possiamo visualizzare i nomi e numeri degli altri partecipanti).
Le liste broadcast permettono di inviare un unico messaggio visualizzabile da tutti coloro che avranno memorizzato il nostro numero, garantendo una comunicazione one-to-one.

Whatsapp Business- CRM

Questa funzione in WhatsApp Business App ti aiuta a gestire tutti i tuoi contatti. È quasi come l’originale WhatsApp: il nome dei contatti è lo stesso che avete salvato. Se non l’avete fatto, verranno visualizzati come numeri di telefono.
Ricorda che è possibile creare etichette specifiche per i vostri clienti.

 

Tu utilizzi whatsapp Business per rimanere in contatto con i tuoi clienti, fare customer care e altre comunicazioni di servizio?

Settimana prossima parleremo del Sito Web! Ti aspetto

 

Filomena Pietrangeli
Marketing & ADS Analyst
filomenapietrangeli@ramitalia.it
331 1414894

Condividi
Open chat