fbpx
 

News17 Dicembre 2020by Filomena PietrangeliUn’occhiata al 2021 …dei social media!

https://ram-consulting.org/wp-content/uploads/2020/12/Schermata-2020-12-17-alle-18.04.26.png

Proprio con la Delorean di Ritorno al futuro, vengo a raccontarti dei quasi sicuri sviluppi delle piattaforme social come Facebook, Instagram e LinkedIn nel 2021.

Nell’ultimo anno molte aziende hanno dovuto lottare per rimanere a galla, altre hanno chiuso, altre ancora hanno surfato sull’onda del cambiamento.

Tutto é accaduto velocemente, troppo velocemente. In questa rapidità anche i social, se ricordate, si sono evoluti in men che non si dica (facendoci uscire spesso pazzi!), per far fronte a questa situazione senza precedenti e fornire una soluzione (e alcune di queste opzioni introdotte erano già da tempo in fase di sviluppo).

Il 2021 sarà un anno di crescita e sviluppo super mega galattico! Soprattutto per noi marketer che abbiamo le mani in pasta…ma anche per le aziende che potranno scegliere tra tante nuove soluzioni stimolanti (…e producenti!)

 

FACEBOOK
Facebook riveste un ruolo ancora più egemone che è andato ad intensificarsi soprattutto in quest’ultimo anno. Il 2021 sembra destinato a vedere alcuni importanti sviluppi:

  • Shop

L’eCommerce sarà al centro dell’attenzione di Facebook nel prossimo anno.

Abbiamo già visto le prime fasi dell’introduzione dei negozi su Facebook e Instagram , che semplifica il processo di creazione di un punto vendita di e-commerce sulla piattaforma digitale più utilizzata al mondo.

Se Facebook diventerà la destinazione di tutte le forme di transazioni online, potrà risultare una piattaforma essenziale, ampliando le opportunità per le aziende di tutto il mondo, per massimizzare il proprio potenziale .

 

Aspettatevi di vedere un ulteriore sviluppo di Facebook Pay poiché il social network sta tentando di semplificare le sue opzioni di acquisto con un clic e nuove opportunità pubblicitarie che mettono in evidenza i prodotti da acquistare all’interno dei post. A tal pro Facebook cercherà anche di integrare più post di acquisto nei feed degli utenti, per invogliare più attività di acquisto, mentre la probabile fusione delle sue app di messaggistica fornirà anche maggiori opportunità per facilitare l’eCommerce attraverso i suoi strumenti.

Se Facebook riuscisse a farlo bene, questo potrebbe essere un cambiamento importante, alimentando una nuova ondata di attività di e-commerce, motivo per cui esaminare ulteriormente i negozi di Facebook dovrebbe essere una priorità chiave per i fornitori di vendita al dettaglio.

  • Occhiali AR

A settembre, Facebook ha annunciato che i suoi occhiali AR indossabili  sarebbero stati probabilmente disponibili nel 2021 e, sebbene ciò non significherà che risulteranno essere disponibili già dal primo gennaio, possiamo immaginare di trovarli negli store già nella seconda metà dell’anno.

Facebook ha lavorato per questo per anni, con lo sviluppo di ambienti AR completamente immersivi e la capacità di incorporare nuovi tipi di annunci, promozioni, segnali informativi e altro ancora, tutti collegati alla sua app principale.

 

INSTAGRAM

L’eCommerce è ovviamente il grande obiettivo per Instagram, anche qui l’abbiamo visto quest’anno con una nuova scheda Negozio e funzionalità dedicate allineate per facilitare un comportamento di acquisto più immediato.

Instagram continuerà lo sviluppo dei suoi strumenti di acquisto perciò c’è da aspettarsi che la piattaforma aggiunga acquisti avanzati con un clic, nuovi strumenti di prova AR, (potenzialmente collegati a Facebook Occhiali AR) e tag video per i prodotti, offrendo ad aziende e creator più modi per facilitare l’acquisto diretto.

Questo social network già rappresenta il luogo in cui molte persone navigano per scoprire nuovi prodotti e marchi e le sue opzioni di acquisto avanzate potrebbero aprire un’intera gamma di nuove possibilità. 

Certo, anche Reels avrà sicuramente nuove funzionalità, ma lo shopping è dove Instagram avrà un impatto reale. 

LINKEDIN

E infine, abbiamo LinkedIn, che ha superato i 700 milioni di membri nel 2020 e continua a registrare livelli record di coinvolgimento. LinkedIn è in una posizione di supremazia proprio come piattaforma chiave per i professionisti, e cercherà di trarne vantaggio con le sue versioni 2021.

  • Eventi

Gli eventi virtuali hanno rappresentato un pilastro fondamentale nel 2020 e LinkedIn si è adattato proprio per risolvere questo problema implementando i propri strumenti per gli eventi e integrando la sua funzionalità di live streaming con gli stessi. 

Sicuramente questa funzionalità verrà implementata nel 2021 e, sebbene torneremo ad organizzare eventi dal vivo, la capacità di ospitare eventi virtuali, a basso costo, rimarrà allettante per molte aziende. LinkedIn cercherà di soddisfare questo problema fornendo più strumenti e opzioni video.

  • Sezione video dedicata

Come con tutte le piattaforme social, il video è il tipo di contenuto più coinvolgente su LinkedIn. Ha senso dunque che questo social ne possa trarre vantaggio con una sezione video dedicata all’interno della sua app.
I video avranno un contenuto professionale, per settore, e fornirà maggiori opportunità ai creator su LinkedIn di costruire consapevolezza e presenza del marchio.

Quello dei video non è ancora un obiettivo importante per LinkedIn, ma con una migliore categorizzazione degli argomenti (magari tramite hashtag) e opzioni video in evoluzione, ha senso che LinkedIn fornisca anche uno spazio video dedicato.

  • Nuove informazioni sui dati

LinkedIn ha il più grande database professionale e di carriera nella storia, che gli dà accesso a una serie di informazioni approfondite su come sono progredite le carriere delle persone, in quali ruoli le persone si sono spostate nel tempo, in che modo ciò si ricollega a punti in comune e interessi, ecc.

Questa caratteristica è un punto di forza importante per la piattaforma e nel 2021 possiamo aspettarci che questa funzionalità venga affinata per fornire maggiori informazioni volte a guidare gli utenti verso il loro percorso di carriera ideale e la progressione.

LinkedIn, infatti, ha già compiuto un recente passo in questa direzione con il suo strumento Career Explorer .

 

Ora che ti ho svelato solo alcune delle previsioni sul prossimo futuro delle tre piattaforme social, torno indietro nel futuro!

A presto

 

Filomena Pietrangeli
Marketing & ADS Analyst
filomenapietrangeli@ramitalia.it
331 1414894

Condividi
Torna Su
Open chat