fbpx
 

News16 Ottobre 2020by Michele Pelosi3 consigli per le tue foto

https://ram-consulting.org/wp-content/uploads/2020/10/4a917ba9e64ecd72fb16fbf830e8f331.png

Che tu sia un Imprenditore, un Ristoratore, uno Chef o un Appassionato Fotografo, con questa guida gratuita voglio guidarti verso un maggior controllo dei tuoi scatti. Potrai migliorare con semplici accorgimenti le foto che stai realizzando in autonomia.


Il tuo resort, la tua attività, il tuo ristorante o i tuoi piatti beneficeranno di un aspetto migliore e potranno così attirare nuovi potenziali clienti. Lo sanno bene i colleghi fotografi quanto sia estremamente importante dare il giusto equilibrio ad ogni aspetto della ripresa fotografica. Sono certo di riuscire a raccogliere con questa guida una valida collezione di trucchi, magie, consigli pratici e suggerimenti utili che noi fotografi utilizziamo per poter ottimizzare sempre più la nostra espressione artistica.

 

“Se lo puoi sognare, lo puoi fare” diceva Walt Disney

 

A te che mi segui sempre voglio ricambiare con alcuni utili suggerimenti per le tue foto.

 

Scopri nuovi modi per ottimizzare e realizzare immagini migliori per te o per la tua attività. Scopri come gestire al meglio luci, toni, composizione e post produzione. Non fermarti al click e ottieni il massimo dai tuoi scatti, segui i miei suggerimenti di oggi e se continuerai a leggere i prossimi aggiornamenti Wow!, riceverai gratis nuovi suggerimenti utili per le tue immagini Wow.



1. (Per tutti) Mai portare a casa un singolo scatto di una scena importante. Una volta, in pellicola, era un’esigenza per via del numero di scatti a disposizione dettato dal rullino. Oggi non abbiamo questa limitazione e fare qualche scatto in più della stessa situazione non ci costa nulla al momento dello scatto. Naturalmente in seguito ci costerà del tempo per selezionare tra tanti quello migliore ma i vantaggi sono molti e il primo tra tutti è la sicurezza di non perdere quell’attimo importante del servizio fotografico e di non ritrovarsi senza uno scatto decente dopo tutta la fatica che hai affrontato per allestire quel set o per raggiungere quel luogo, quel momento magico o anche per aver coinvolto tutte quelle persone o per aver scalato una montagna o attraversato una cascata sulle rocce.

Ogni volta che ti ritroverai davanti ad uno scatto da realizzare fai qualche scatto in più, soprattutto se la scena è mossa, se ci sono più persone, se hai investito tempo denaro o fatica per raggiungere quella scena o semplicemente se sei in viaggio in luoghi da sogno e ti ritrovi davanti a situazioni uniche. Uno scatto in più ti farà sicuramente perdere del tempo prezioso a casa in post produzione ma ti garantirà un’alternativa in caso di problemi.



2. (Per il fotografo) Non farti incantare dai mille filtri di Photoshop col desiderio di provarli tutti pasticciando i tuoi scatti migliori.

Photoshop non fa miracoli, i mille filtri disponibili sui diversi tool oggi a nostra disposizione offrono infinite possibilità di trasformazione ma non hanno il potere di trasformare uno scatto completamente sbagliato in un’opera d’arte. Ti consiglio di creare la tua foto a regola d’arte in fase di scatto. Quando scatti pensa prima di tutto all’inquadratura, al taglio, ai colori, alla composizione, questo ti permetterà inoltre di ridurre notevolmente i tempi di ritocco, oltre al risultato sicuramente migliore.
La post-produzione ti servirà solo per ultimare piccole cose ma non a cambiare totalmente lo scatto.



3. (Per l’azienda) Aggiungi foto alla scheda della tua attività commerciale su Google. Prima di tutto, se non l’hai già fatto, verifica la tua attività su Google, le tue foto non saranno visualizzate su Google finché non verifichi l’attività, puoi farlo in autonomia direttamente dal pannello di Google My Business, a questo link trovi tutte le istruzioni del caso.



Esistono diversi tipi di foto che puoi aggiungere alla tua scheda di attività commerciale: il Logo della tua attività, la foto di copertina che rappresenti al meglio la tua attività, le foto aggiuntive anche dettagli, prodotti, piatti del menù o servizi per mettere in evidenza le caratteristiche e fornire ulteriori informazioni della tua attività.

Ti consiglio inoltre di aggiungere una foto degli esterni della tua attività per consentire agli utenti di riconoscerla quando la visitano. Assicurati che le foto siano in formato JPG o PNG nelle dimensioni consigliate da Google, tra 250px e 720px con un peso tra 10Kb e 5 Mb naturalmente a fuoco, ben illuminata.



Ricorda inoltre di aggiungere anche delle foto degli interni della tua attività e non dimenticare che puoi aggiungere anche un virtual tour Google Street View che ti permette di mostrare ai tuoi visitatori l’interno degli ambienti della tua attività coinvolgendo il visitatore in una visita immersiva.



I clienti quando prendono decisioni di acquisto tengono conto di ciò che vedono e percepiscono dalle immagini, esse rappresentano visivamente la tua attività.

Ricordati sempre che le immagini parlano più di mille parole.

 

Sono qui per aiutarti, se hai domande o hai bisogno di assistenza, contattami.

 

Michele Pelosi

| Consulente Web/Ads e Fotografo Pubblicitario
| Google Partner Certificato

345 4929805
michelepelosi@ramitalia.it

Condividi
Torna Su
Open chat