fbpx
 

Businessconsulenza direzionale beneventoNews28 Aprile 2022by Silvia LansionePericolo STAGFLAZIONE? Cosa rischi e come preparare la tua impresa

https://ram-consulting.org/wp-content/uploads/2022/04/silvia-02.jpg

Cos’è la stagflazione, perché fa paura al mondo e, soprattutto, come preparare la tua impresa al rischio di recessione economica.

 

Il rischio non è certo né immediato, ma il pericolo che la nostra economia stia scivolando lentamente verso questa tempesta perfetta è reale.

Ma cos’è esattamente questo fenomeno che sta mettendo in allarme i mercati?

Cos’è la stagflazione?

La parola ricorda il concetto di inflazione, ma gli effetti che può produrre sono di gran lunga peggiori.

Stagflazione è la crasi letteraria dei termini stagnazione e inflazione.

In sostanza, rappresenta quella fase dell’economia in cui esistono contemporaneamente:

  1. un alto tasso di inflazione;
  2. un alto tasso di disoccupazione;
  3. un basso tasso di crescita economica.

Un quadro economico davvero complesso che abbiamo conosciuto per la prima volta negli anni ’70 e dal quale può essere difficile uscirne perché se si interviene su un problema se ne peggiora un altro…

Ma siamo davvero a rischio stagflazione?

Nessuna certezza, anche gli economisti sono divisi.

Certo è che, se le difficoltà del post-pandemia, gli effetti della guerra in Ucraina, le sanzioni economiche alla Russia, l’aumento dei prezzi delle materie prime e dei prodotti energetici dovessero proseguire ancora a lungo, questa condizione di disequilibrio economico potrebbe realmente avverarsi.

E allora, come prepararsi a questo scenario?

Come preparare la tua impresa al rischio stagflazione

Se gestisci un’impresa, devi diventare anche un abile stratega.

Insomma, devi necessariamente strizzare un occhio al mercato cercando di interpretare e, in qualche modo anticipare, i fenomeni del mondo.

Quindi, i consigli che ti darò oggi hanno un obiettivo:

aiutarti ad arrivare preparato all’eventuale fase di recessione economica mantenendo salda la tua impresa, qualunque cosa accada.

 

 

 

Tre aree su cui investire per prepararti alla stagflazione

1) RISPARMIO E INVESTIMENTO

Tutti pensano a come tagliare le spese e guadagnare di più ma…quante volte hai pensato a quanto ti costano gli errori e le inefficienze?

Si tratta di “costi invisibili” che possono vanificare fino al 66% degli sforzi tuo e del tuo personale.

Hai capito bene…fino al 66% dei tuoi sforzi!

Significa che ti stai facendo in quattro per guadagnare di più…ma stai vanificando la gran parte delle capacità economiche che già possedevi!

Quindi, prima ancora di tagliare sui costi, è importante sfruttare al massimo le risorse che già hai; parti dall’efficientare l’organizzazione interna evitando gli sprechi e gli errori inutili!

 

Il vero risparmio ruota attorno a 3 pilastri:

  • Organizzazione aziendale: eliminare gli “sprechi invisibili” derivanti da una cattiva organizzazione ti fa risparmiare fino al 66% dei costi aziendali;
  • Pianificazione fiscale intelligente: adottare le giuste soluzioni fiscali fa alleggerire il tuo carico di imposte fino al 30%;
  • Incentivi fiscali: l’investimento è risparmio se lo usi per finanziare progetti di espansione e miglioramento aziendale.

Ne ho parlato in modo approfondito nel mio precedente articolo: Come risparmiare sui costi aziendali se tutto intorno aumenta?

 

2) PERSONALE ESISTENTE E NUOVO

Più di una volta mi sono trovata a sottolineare i cambiamenti che riguardano il mondo della selezione e delle risorse umane.

Le esigenze dei candidati, come quelle dei collaboratori, sono cambiate e non è più così semplice e immediato trovare nuovo personale o fidelizzare quello già assunto.

Pertanto, oggi è davvero il momento di investire in un cambio culturale e nel consolidamento di un gruppo di persone affiatate, responsabili e capaci.

Come? Ecco i miei consigli:

  • Cambia il modo di fare selezione del personale: prima di tutto chiediti “perché le persone dovrebbero lavorare con me?”. La selezione oggi non si fa solo sui portali di recruiting ma anche sui social media, mostrando l’azienda e rendendola attrattiva agli occhi delle persone.
  • Dichiara lo stipendio negli annunci di lavoro, altrimenti non si presenterà nessuno o solo pochissime persone.
  • Valorizza e investi sul personale che già hai in azienda. Non puoi permetterti di perdere i tuoi collaboratori, soprattutto quelli più preziosi e già formati! Pertanto, oggi più che mai, devi creare un clima aziendale motivante e di benessere, devi valorizzare i tuoi collaboratori e farli sentire apprezzati e fondamentali. Solo così lavoreranno con piacere.
  • Struttura l’azienda ed efficienta l’organizzazione: crea una linea di responsabili intermedi che ti affianchi nell’esecuzione dei programmi. In questo modo potrai automatizzare meglio i processi, responsabilizzare le tue persone ed essere meno coinvolto nei cicli operativi.

Facile? Assolutamente no. Ma se oggi ti sembra impegnativo, prova ad immaginare cosa potrebbe accadere domani in un periodo di grande difficoltà…

 

3) MARKETING E CUSTOMER EXPERIENCE

Siamo in un mondo in cui tutti vendono tutto, con prodotti simili a prezzi simili.

Cos’è che fa la differenza?

La tua unicità e il modo in cui fai sentire il cliente!

Quindi:

  • Investi nel marketing strategico. Pubblicare post su una pagina può farlo chiunque. Realizzare, invece, una comunicazione strategica ed efficace in grado di far percepire al pubblico il tuo valore e portare risultati, è tutt’altro discorso. Il marketing VERO serve a questo.
  • Eccedi le aspettative dei clienti. In un mondo in cui tutti vendono tutto, a prezzi simili, con modalità simili, a fare la differenza è il modo in cui fai sentire le persone. Non limitarti ad erogare un servizio o ad offrire un prodotto, rendi unica e irripetibile l’esperienza del tuo cliente. Sarà questo a farli tornare da te, sempre.

CONCLUSIONI

Nessuno sa con certezza cosa accadrà domani e nessuno può fare qualcosa per cambiare lo scenario di mercato e impedire l’eventuale verificarsi della stagflazione.

Ma una cosa è certa, puoi sicuramente AGIRE OGGI per ottenere un beneficio migliore DOMANI.

Ricordati che le piccole azioni all’inizio sembrano dare risultati invisibili…ma, se le ripeterai costantemente nel tempo, ti porteranno benefici esponenziali!

 

Vuoi confrontarti sulle azioni strategiche, organizzative e strutturali da mettere in funzione per migliorare la tua impresa, non esitare a chiamarmi al 329 3859803 o a scrivermi a silvialansione@ramitalia.it. 🙂

 

 

Silvia Lansione

Consulente di Direzione e Organizzazione Aziendale
silvialansione@ramitalia.it – 329 3859803

Condividi
Torna Su