fbpx
 

BlogNews17 Luglio 2020by Barbara FuscoMOTIVAZIONE, PROGRAMMAZIONE ed ENTUSIASMO

L’entusiasmo è l’ingrediente essenziale dei nostri successi.

Entusiasmo deriva dal greco: en (dentro) e thèos (dio) avere un dio dentro di sé.

Quando siamo
https://ram-consulting.org/wp-content/uploads/2020/07/Schermata-2020-07-17-alle-16.56.35.png

L’entusiasmo è l’ingrediente essenziale dei nostri successi.

Entusiasmo deriva dal greco: en (dentro) e thèos (dio) avere un dio dentro di sé.

Quando siamo entusiasti della nostra vita, entriamo infatti in uno stato di grazia che contagia tutto e tutti:  non c’è ostacolo o persona che possa contrastarci. Anche le mete più ambiziose diventano realizzabili, le difficoltà invece di abbatterci ci stimolano e ci danno energia.

Ma ritrovare l’entusiasmo non sempre è facile.

In questa società frenetica ci sentiamo giorno dopo giorno sempre più in competizione (stress), in soggezione (paura), in confusione (disorientamento), e spesso ci rifugiamo  nella distrazione.

Come possiamo tornare ad essere entusiasti nel posto di lavoro o nella nostra vita privata? Come possiamo tornare a sentire quella energia dentro di noi?

Uno studio dell’Università di Harvard, ha dimostrato che esistono specifiche posture che possono modificare i nostri livelli di testosterone e cortisolo. In altre parole, se modifichiamo il nostro atteggiamento corporeo possiamo modificare il modo in cui ci sentiamo.

Esistono specifici indicatori dell’entusiasmo, ovvero modi tipici di comportarsi delle persone pervase dall’entusiasmo. Nello specifico, quando siamo entusiasti:

  • La nostra voce è rapida, variata, ha un tono alto, ed è caratterizzata da cambi improvvisi di tono e ritmo.
  • I nostri occhisono aperti, luminosi, sembrano quasi brillare e danzare.
  • I nostri gesti sono frequenti, ampi e coinvolgono diverse parti del nostro corpo.
  • Il nostro voltopassa rapidamente da un’espressione all’altra.

Replica questi atteggiamenti, fingili quando ti senti giù di tono e osserva cosa accade…

L’entusiasmo è un forte coadiuvante per la motivazione, ma senza una precisa programmazione di ciò che dobbiamo raggiungere tanto entusiasmo non serve a niente.

Programmare significa definire in maniera specifica:

  • Obiettivi: senza obiettivi non può esserci motivazione e viceversa
  • Stabilisci micro obiettivi: le tappe intermedie sono fondamentali, senza di esse la meta può sembrare troppo lontana e ambiziosa ed è possibile scoraggiarci e tutto sembrerà irraggiungibile
  • Stabilisci le azioni per realizzare gli obiettivi
  • Temporizza i tuoi obiettivi: senza una scadenza resteranno sogni irrealizzati
  • Sistema di misurazione: ti permette di superare successivamente l’obiettivo raggiunto
  • Acquisisci il metodo

 

Il metodo ha in sé le tecniche e le strategia che ti permettono di motivare te stesso e il tuo team nel minor tempo possibile e nel modo più efficace, è qualcosa che non puoi inventarti e devi acquisirlo insieme ad un professionista.

 

Se vuoi acquisirlo e rendere tutto più perseguibile e raggiungibile, contattami.

Barbara Fusco
Consulente & Coach
barbarafusco@ramitalia.it
348 9939434

Condividi
Torna Su
Open chat