fbpx
 

EventiNews14 Maggio 2019by Silvia LansioneMOTIVAZIONE DEL PERSONALE…Perchè ti conviene pensarci!

“Nella mia azienda ho un gruppo di collaboratori tecnicamente bravo a svolgere il proprio lavoro ma manca quella capacità di fare il salto di qualità nelle aree di cui...
https://ram-consulting.org/wp-content/uploads/2019/05/Senza-titolo-1.png

“Nella mia azienda ho un gruppo di collaboratori tecnicamente bravo a svolgere il proprio lavoro ma manca quella capacità di fare il salto di qualità nelle aree di cui sono responsabili.
Se chiedo qualcosa di diverso sembrano non prenderla di buon grado…perciò spesso mi ritrovo a svolgere il lavoro al posto loro e questo mi porta a essere sovraccarico di attività e a non potermi dedicare a ciò che è veramente importante per l’azienda…”


Questo è quello che mi ha detto durante un nostro incontro Angelo, un imprenditore che, dopo ben 30 anni di attività durante i quali insieme al fratello ha portato l’azienda ai vertici, si trova oggi a fronteggiare una nuova consapevolezza.

Quella di un team di lavoro che, seppur bravo tecnicamente, sembra non essere abbastanza motivato a fare un salto di qualità, quello necessario oggi ad Angelo per far salire la propria azienda a un livello superiore.

Ti sei riconosciuto nella situazione di Angelo?

Molto probabilmente sì, perché quella di Angelo è una condizione comune a tante realtà imprenditoriali.
Spesso il team sembra bloccato in uno stato di immobilismo e questo impedisce all’azienda di progredire. A tutto ciò si aggiunge un’ennesima possibilità, non così remota come si potrebbe pensare: uno dei tuoi collaboratori potrebbe decidere di andarsene. Così, all’improvviso, dopo che hai investito tempo, impegno e denaro nella sua formazione.

Eppure tu i tuoi collaboratori li tratti bene, anche economicamente, perciò non te la spieghi fino in fondo la scelta…

“Perché succede tutto questo?”

Me lo ha chiesto Angelo e sicuramente te lo stai chiedendo anche tu.

Ebbene, il motivo è molto semplice ed è stato spiegato bene da da Travis Bradberry sull’Huffinghton Post:

“Se è vero che retribuzione, posizione, benefit hanno un ruolo importante, nel lavoro in fondo conta questo: sentirsi rispettati, gratificati e avere sempre la consapevolezza di andare avanti. Professionalmente e umanamente”

Cosa significa tutto questo? Significa che sono il benessere e la motivazione dei collaboratori a fare veramente la differenza tra il fallimento e il successo di un’azienda.

Voglio fornirti alcuni dati:

– si calcola che un collaboratore più felice e motivato è il 22% più produttivo rispetto a un lavoratore insoddisfatto e il 12% più produttivo rispetto alla media
– inoltre, è più interessato all’andamento dell’azienda, più leale nei confronti del proprio datore di lavoro e più propenso a restare in azienda.

Quindi la soddisfazione e la felicità dei collaboratori non sono soltanto una questione di benessere personale poiché si ripercuotono significativamente sull’andamento economico di un’azienda.

Ecco perché devi investire attivamente nella felicità e nella crescita dei tuoi collaboratori: farlo significa aumentare il fatturato e la soddisfazione dei clienti, riducendo al contempo l’assenteismo e il turnover.

E se pensi che sia troppo costoso e impegnativo farlo…pensa quanto ti costerebbe NON FARLO!

Sempre per fornirti un dato, secondo una ricerca americana un’azienda perde oltre 450 miliardi di dollari all’anno a causa della mancata produttività riconducibile alla scarsa soddisfazione dei propri dipendenti.

Una cifra enorme!


Siamo allora arrivati al nocciolo della questione: la vera soluzione al problema di Angelo e al tuo è quella di coinvolgere tutti i collaboratori e renderli veramente fieri del progetto dell’azienda, instillare loro il concetto di poter contribuire alla sua crescita ed evoluzione.

Il segreto è costruire un forte senso di appartenenza all’azienda e creare un importante coinvolgimento delle persone, puntando soprattutto alla realizzazione e alla soddisfazione che esse possono trarre dal proprio lavoro.
Se ci tieni veramente al progresso della tua azienda e del tuo team questo è quello che devi fare.

“Semplice Silvia…a parole! Ma come si fa?”

Se non sai come iniziare, noi di Ram abbiamo lanciato un’iniziativa che può sicuramente aiutarti a raggiungere questo obiettivo.

Abbiamo creato il Contest “Collaboratori Vincenti”, una competizione espressamente dedicata ai collaboratori delle aziende e che premia i migliori «Creatori di Valore» in termini di nuovi progetti, ottimizzazione, sviluppo o incremento.

Ciascun collaboratore iscritto al Contest ha quindi l’obiettivo di mettersi in gioco per dimostrare il proprio Valore, ideando e realizzando un progetto di ottimizzazione, miglioramento, crescita ed espansione dell’area che gestiscono.

Ma chi sono veramente i “Creatori di Valore”?

Sono quei collaboratori che hanno un vero desiderio di crescere, affermarsi e vincere, di mettersi in gioco per raggiungere un grande OBIETTIVO.

“PERCHÉ UNA TALE INIZIATIVA DOVREBBE AIUTARMI?” , TI STARAI CHIEDENDO…

Perché in realtà ogni Persona di un’azienda è un Creatore di Valore e bisogna soltanto creare le condizioni affinché questo Valore possa emergere. E la finalità del Contest è proprio quella di motivare i collaboratori, coinvolgerli, liberare lo spirito di gruppo per renderli realmente consapevoli del valore proprio e dell’azienda.

I risultati raggiunti lo scorso anno con il Contest sono lo hanno confermato: chi ha partecipato ha scoperto una rinnovata sicurezza in sé stesso e ciò li ha motivati a rendersi parte ancora più integrante e attiva all’interno delle proprie realtà lavorative.

Un piccolo gesto, un grande risultato e soprattutto un primo grande passo verso la costruzione di un team veramente motivato e allineato con gli obiettivi dell’azienda!

Se sei un imprenditore non puoi perderti l’occasione di far partecipare il tuo team a alla competizione dei Creatori di Valore. Hai tempo fino al 22 maggio per farlo!
Se vuoi saperne di più sul Contest non esitare a contattarmi al 3293859803 oppure richiedi una mia telefonata indicandomi la fascia oraria e il giorno in cui preferisci essere contattato.

Sarò lieta di rispondere personalmente alle tue domande e di aiutarti nel percorso di crescita professionale del tuo team!

RICHIEDI UNA TELEFONATA

(Fonte: http://bit.ly/2V1igyq)

 

Silvia Lansione
Consulente HR & Comunicazione
silvialansione@ramitalia.it – 3293859803