fbpx
 

News12 Febbraio 2021by Michele PelosiMa che ci vedo in un istogramma? Una castagna cotta😮?

https://ram-consulting.org/wp-content/uploads/2021/02/michele-wow4-istogramma-web.png

Io ti vedo.
Ti vedo se ci sei.
Ti vedo se ti noto che ci sei.

Ti sei mai chiesto se i tuoi potenziali clienti ti vedono? Probabilmente te lo chiedi tutti i giorni. Sei sicuro di aver mostrato loro la tua immagine?

Ma non è l’immagine a fare la differenza, è la differenza a fare l’immagine.

Oggi sfogliare le pagine web e in particolare i post social o le ads significa guardare una cascata infinita di distrazioni spesso ripetitive e noiose. Qui l’immagine fa la differenza.

Se ti vedi sei già sulla buona strada, significa che hai fatto qualcosa per esserci. Se non ti vedi neanche tu, allora dovresti rivedere il tuo piano, se non fai alcuna azione per esserci sicuramente non ti vedrà mai nessuno.

Se ti vedi allora è il momento di passare alla fase successiva. Ma gli altri ti vedono? Ma i tuoi potenziali clienti ti vedono? Se non darai il giusto peso alla qualità della tua immagine nessuno fermerà lo scorrere dei post sulla tua immagine.

Ti consiglio quindi di valorizzare le immagini che realizzi per il tuo business. Ti assicuro che per ogni immagine che non ottimizzerai al meglio, che sia la foto dei tuoi prodotti, della tua vetrina, del tuo staff, del tuo progetto, perderai numerose possibilità di essere visto, notato, cliccato, visitato, acquistato.

 

Ma che ci vedo in un istogramma?

L’istogramma fotografico è sempre stato per me un punto di riferimento, mi può dire se sto lavorando su una foto corretta o se i parametri sono sbilanciati e in post produzione posso affidarmi a questo indicatore per trovare il giusto equilibrio tra luci, ombre, toni, colori e contrasto.

Ad esempio tu cosa ci vedi in questa mia foto? Una castagna cotta?

 

Bene, sicuramente sei un vero Castagne Lovers.

Io ci vedo questo istogramma e osservo l’equilibrio nell’immagine.

 

Allo stesso modo su Google Ads, in un grafico di questo tipo, sono ormai abituato a vedere l’immagine dell’azienda che seguo. Come per l’istogramma fotografico, se non c’è il giusto equilibrio tra luci e ombre, se tutto è piatto o sbilanciato, significa che non ti stanno vedendo bene.

Ad esempio in questo grafico tu cosa vedi?

Io ci vedo un’azienda leader nel settore della vendita di arredo per scuole, ludoteche e asili che sta ottenendo risultati da una corretta ottimizzazione costante delle sue campagne su Google.

In questo altro esempio invece ci vedo un sito web che vende online castagne e prodotti a base di castagne, la visione del grafico mi indica la sua corretta esposizione alla luce, al pubblico e il giusto equilibrio tra esposizione e vendite.

 

Ecco cosa vedo in un istogramma, il corretto equilibrio tra luci e ombre e l’esposizione corretta dell’immagine aziendale nella realtà.

Ferma lo scorrere dei post, ottimizza la tua immagine.

 

Ci vediamo
Un abbraccio
Michele

| Michele Pelosi Michele Pelosi
     | Web Strategist • Ads Specialist • Advertising Photographer

        Google Partner Certificato Ads, Analytics e Street View


Contatti: +39 345 4929805  
michelepelosi@ramitalia.it

 

 

Condividi
Torna Su
Open chat