fbpx
 

News23 Luglio 2021by Micaela GenitoLink building: cosa fare operativamente?

https://ram-consulting.org/wp-content/uploads/2021/07/micaela_Tavola-disegno-1-01.jpg

Nel precedente incontro abbiamo iniziato a parlare dell’attività di link building. Utile per incrementare la visibilità e la notorietà di un sito web. Come tante strategie presenti, ha varie tecniche d’applicazione. Oggi approfondiremo quelle più diffuse e valide.

Tra le varie tecniche consigliate e validamente riconosciute, troviamo i Guest Post, intesi come post che un autore, in modo volontario decide di pubblicare su un blogger famoso. 

Di contro, il blogger decide se concedere o meno all’autore del post la possibilità di inserire il link di rimando al proprio sito web. 

Questa strategia è valida per ambo le parti, sia per l’autore dell’articolo che potrebbe ricevere un link in ingresso da un portale autorevole ma anche per il blogger che in cambio avrà un contenuto di qualità. (abbiamo parlato spesso di quanto la qualità dei contenuti è importante per migliorare il posizionamento di un sito web ma anche per attrarre l’attenzione degli utenti)

Questa è una riprova del fatto di quando un sito strutturato correttamente, riesce ad ottenere dei link in ingresso in modo naturale senza dover ricorrere ad altri tipi di strategie che potrebbero rivelarsi rischiose e soprattutto penalizzanti! 

 

Google è un motore di ricerca molto severo

È importante sapere che Google è un motore di ricerca molto severo e nel momento in cui si rende conto che vengono adottate delle pratiche scorrette. Intese come una pratica di link building troppo autoreferenziale, potrebbe penalizzare il sito web. Infatti, Questa tecnica rimane una delle attività più rischiose che comporta ad esempio la perdita di posizioni nella SERP. Ovvero la pagina dei risultati su Google. 

Per concludere, bisogna strutturare una strategia di link building attraverso dei siti autorevoli. 

Nel caso dei Guest Post, bisogna individuare dei siti coerenti con il sito che intende effettuare delle pubblicazioni e procedere esattamente come ti ho spiegato.

Banalmente, una volta individuato il sito si può o contattare il web master (colui che gestisce operativamente il sito) oppure andare nella sezione contatti.

Come impostare un contenuto Guest Post?

link building contenuto

Per il contenuto Guest Post, bisogna inserire un Title e un Anchor text all’interno del contenuto che si presenta ad altri siti. Fondamentale è che vengano rispettati standard qualitativi soggetti a giudizio di ogni sito

Cosa sono le anchor text?

Le anchor text, definibili anche parole chiave, sono utili per migliorare il posizionamento SEO.

Attività di Link Building: come monitorare i backlink? 

Con il termine backlink si intendono i link ingresso di un sito web.

Esistono un gran numero di software e tool in rete che consentono di monitorare i link in ingresso di un sito web. 

Essendo tutti dei software professionali e specializzati, sono a pagamento, ma esiste la versione freemium che consente però di effettuare varie operazioni giornaliere. 

Di seguito ecco i tool più utilizzati da parte degli utenti: 

  • AHrefs 
  • SEMrush 
  • SEO maestoso 
  • Neipatel Backlink 

Attraverso queste piattaforme, è possibile avere il pieno controllo delle strategie di link building e migliorare anche il sito lato SEO.

Se hai bisogno di maggiori informazioni per strutturare delle strategie integrate online che come obiettivo hanno quello di aumentare la visibilità di un sito online, scrivi a info@ramitalia.it, sarò lieta di aiutarti.

 

 

Micaela Genito

Digital Strategist & seo specialist

Condividi
Torna Su
Open chat