fbpx
 

News5 Marzo 2016by giovanni accettolaIl marketing dei video con Youtube

 

 

Il Marketing dei Video con Youtube

2016_03_04a

Parlando di social media marketing e più in generale di social media, spesso le prime cose che ci vengono in mente sono una pagina Facebook e un profilo Twitter aziendali, considerati i due canali social più forti.

In realtà spesso trascuriamo l’importanza (e l’impatto) che possono avere altri strumenti veicolati su altri canali social, ossia i video.

Nel filmato che segue ti mostro un esempio pratico di un video che ho realizzato in autonomia nel periodo natalizio per promuovere l’Album delle 101 pillole di Ram Consulting ed il servizio di WhatsApp News che curo ormai da tempo.

2015_12_31b

Viviamo in un mondo talmente dinamico e veloce dove la gente domanda e ricerca svago e gratificazione immediata. Se un messaggio non riesce a essere comunicato in maniera rapida e influente, è un messaggio perduto.

Affidare il proprio messaggio ad un video è diventata quindi una delle soluzioni più efficaci e potenti in termini di comunicazione perché arriva più facilmente al risultato.

Il 2015 è stato senz’altro senza dubbio l’anno boom per i video:

  • Sono cresciute le piattaforme che consentono la pubblicazione di video;
  • Sono aumentati i servizi di altre piattaforme per la pubblicazione di video;
  • Sono aumentate le visualizzazioni, le condivisioni ed i brand che si affidano a questo tipo di promozione.

Su Facebook, che resta il Re assoluto dei social network, ogni giorno vengono visualizzati più di 8 miliardi di video, su Snapchat si arriva a 6 miliardi di video al giorno, per non parlare di YouTube con circa un miliardo di visitatori unici al mese.

Uno studio condotto da Thomas Metcalf, raccontato nel suo libro Listening to your clients, rivela che i video sono importanti perché le persone ricordano:

  • il 10% di quello che leggono;
  • il 20% di quello che sentono;
  • il 30% di quello che vedono;
  • il 50% di quello che vedono e sentono.

Addirittura si stima che il traffico video raggiungerà il 69% di tutto il traffico internet globale entro il 2017 (attualmente si attesta a una percentuale del 57%).

Anche Facebook si è dovuta inchinare a questa tendenza ed il suo algoritmo oggi favorisce la visibilità e la portata di un contenuto video piuttosto che di uno fotografico o testuale. Hai mai notato sulla tua Home come si ripetano video in percentuale molto maggiore rispetto agli altri contenuti, al punto che partono in automatico per stimolarti a farteli vedere?

Parlando però di video in termini social media è ovvio e naturale arrivare a parlare di YouTube, il più popolare canale dedicato ai video che possono essere pubblicati da tutti liberamente e gratuitamente, purché rispettino il copyright e le norme di legge e di condotta vigenti a livello internazionale.

Le ragioni sono spiegate nei suoi numeri, ecco giusto i più rilevanti:

  • Youtube è il terzo sito più visitato al mondo;
  • YouTube è secondo motore di ricerca al mondo (preceduto solo da Google);

Youtube è la prima piattaforma di condivisione dei video al mondo: ogni 4 video visualizzati, 3 vengono fruiti attraverso questa piattaforma.

2016_03_04b

Non bisogna inoltre dimenticare che YouTube è di proprietà di Google e che l’algoritmo del motore di ricerca privilegia sempre più i contenuti video. La presenza su YouTube è quindi fondamentale anche per ottenere una maggiore visibilità online.

Lou Rawls, cantante soul americano, disse che “la musica è la più grande comunicazione del mondo. Anche se la gente non capisce la lingua in cui una canzone è cantata, sa riconoscere sempre della buona musica quando la sente”.

Ebbene i video, se di qualità, possono andare anche oltre, perché oltre al suono uniscono immagini, colori e movimento, stimolando ancora di più le nostre percezioni e, attraverso di loro, anche le nostre emozioni.

Ricorda, la logica fa pensare, l’emozione fa agire.

Di questo e del come e perché è importante utilizzare una strategia di video marketing per promuovere un progetto, una professione o un’azienda, anche utilizzando il canale Youtube, parlerò al prossimo workshop del 16 MarzoSocial Media Revolution

2016_02_15b

Per tutte le info sul corso “Social Media Revolution” e per scaricare un estratto del libro di Dante Ruscello “Self Marketing

clicca qui.

pdf

Giovanni Accettola
Web & Social Media Specialist

accettolagiovanni2


I Prossimi Eventi SinergyRam

mercoledì 16 marzo 2016
Workshop formativo
SOCIAL MEDIA MARKETING
Come espandere la propria attività infischiandosene dei consulenti!

venerdì 15 e sabato 16 aprile 2016
Workshop formativo
PUBLIC SPEAKING
Come diventare un vero leader nella comunicazione

Data: 04/03/2016

Condividi
Torna Su
Open chat