fbpx
 

EventiFormazioneWeb Marketing29 Ottobre 2018by Dante RuscelloI Social non sono più gratis

Lo dico già da tempo e oggi più che mai ne sono convinto! Tranquilli, nessun costo di iscrizione o di abbonamento in arrivo, l’accesso ai social media resta assolutamente...
https://ram-consulting.org/wp-content/uploads/2018/10/SLIDE-yes-i-social-1024x475.jpg

Lo dico già da tempo e oggi più che mai ne sono convinto! Tranquilli, nessun costo di iscrizione o di abbonamento in arrivo, l’accesso ai social media resta assolutamente gratuito, ma il vero valore aggiunto proprio non lo è più.

Eh sì, perché il valore più grande del social è, a mio parere, l’elevatissimo numero di persone in grado di raggiungere, e per giunta direttamente nelle tasche di ogni essere umano attraverso un qualsiasi smartphone. E in questo senso l’algoritmo di Facebook, ad oggi ancora il più potente e performante canale di promozione, ha subito variazioni significative che il buon Mark Zuckerberg adotta per fini meramente economici.

Le fan page di Facebook sono ormai talmente depotenziate al punto che avere un numero altissimo di follower (like) ha perso molta rilevanza e che già da tempo ho abbandonato le sponsorizzate per raccogliere i Mi Piace sulla pagina. Gli Insights (le statistiche) delle tante pagine che gestiscono mi dicono inoppugnabilmente che premiano molto di più altri tipi di sponsorizzate, quelle di Lead Generation (creazione di contatti) e quelle di messa in evidenza del post.

Ne parlerò diffusamente al prossimo workshop interaziendale di Ram Consulting Italia “Yes, I Social”, una giornata full immersion sul social media marketing in programma mercoledì 14 novembre dalle 9.30 alle 18.30 all’Holiday Inn del Centro Commerciale Vulcano Buono di Nola.
Intanto ti invito a scaricare il capitolo 5 del mio libro “Self Marketing”, dedicato proprio al Social Media Marketing cliccando qui.

SCARICA ORA IL CAPITOLO 5

Se hai bisogno di ulteriori informazioni non indugiare, chiamami o whatsappami direttamente al 3387410536, una telefonata o un messaggio diretto sono molto più efficaci di una fredda mail.

Torna Su
Open chat