fbpx
 

FormazioneNews9 Ottobre 2019by Silvia LansioneCosì Non Puoi Sbagliare

IMMAGINA DI AVER PIANTATO UNA PIANTINA IN UN VASETTO…
All’inizio è una piantina piccola e leggera, si trova in un vaso sufficientemente...
https://ram-consulting.org/wp-content/uploads/2019/10/mailing-silvia.png

IMMAGINA DI AVER PIANTATO UNA PIANTINA IN UN VASETTO…

All’inizio è una piantina piccola e leggera, si trova in un vaso sufficientemente grande e necessita di poche semplici cure per continuare a crescere e a svilupparsi.

Ora immagina che la tua piantina sia cresciuta, il vasetto non la contiene più e devi perciò piantarla in giardino. È diventata quasi un alberello, ha radici robuste, una chioma rigogliosa, è molto più pesante ed estrarla dal vasetto per spostarla diventa estremamente complicato.

Ora immagina che il tuo alberello sia seccato perché è rimasto per troppo tempo senza acqua e in un vaso troppo stretto per la sua grandezza. Devi spostarlo in giardino…ehi, scherzavo, a nessuno serve piantare un albero ormai morto.

COSA VOGLIO DIRTI CON QUESTO?

Voglio dirti che ci sono imprenditori che pensano a un piano di organizzazione e gestione per la propria azienda quando ormai è troppo tardi e non possono più permetterselo: è come provare a piantare un albero secco in giardino, non è possibile, la pianta è ormai già morta.

Altri imprenditori ci pensano quando l’azienda è in uno stato di difficoltà avanzato. È come provare ad estrarre dal vasetto un albero molto grande: volendolo fare è forse possibile, ma a caro prezzo. Sicuramente qualche radice verrebbe recisa, qualche ramo spezzato, diverse foglie cadrebbero e tu andresti a dormire con un gran mal di schiena per lo sforzo che hai fatto.

E poi ci sono imprenditori come te che stai leggendo che ci pensano al momento giusto, quando sono ancora in tempo. È come spostare una piantina quando è ancora leggera: lo sforzo è minimo e si può fare con disinvoltura. Il risultato è una grande serenità, senza sforzi e con molta leggerezza.

“Ho capito l’antifona Silvia…ma ti dico che la mia azienda è sotto controllo, i clienti ci sono e l’attività sta andando bene. Certo, ci sono aree in difficoltà ma so come gestirle e queste non mi impediscono di raggiungere gli obiettivi prefissati…”

Mi fa molto piacere per te, caro imprenditore.

Lascia che ti ponga, tuttavia, due quesiti un po’ provocatori:

 

Su quali basi stai valutando la bontà e i risultai delle tue azioni?

Su quali basi hai la certezza di sapere quali siano le cause effettive delle inefficienze o dei rallentamenti dell’azienda?

Voglio arrivare al dunque:

La tua percezione del singolo problema o della singola opportunità non è di per sé sufficiente per affrontare i cambiamenti in corso e avere una visione chiara dell’azienda.

Perché non ti offre alcuna certezza o garanzia, è solo una percezione, per l’appunto.

Se vuoi realmente definire o ridefinire le tue strategie di business devi necessariamente avere una visione completa e inequivocabile dell’impresa: visione che puoi ottenere soltanto attraverso lo sviluppo di procedure di analisi e controllo che forniscono dati concreti sul buon andamento delle attività.

Quali sono queste procedure di analisi? Te le dico subito:

IL BILANCIO DELLE COMPETENZE

Oggi sono le Persone che determinano il successo o l’insuccesso di ogni organizzazione e sono le Persone a rappresentare la più grande fonte di vantaggio competitivo per l’impresa.

Ebbene, lo scopo del Bilancio delle Competenze, di cui ti ha parlato ampiamente la mia collega Stefania Scamardella nell’articolo Conosci tutte le potenzialità dei tuoi collaboratori?”, è proprio quello di analizzare e approfondire le performance individuali e le potenzialità dei  tuoi collaboratori nel contesto organizzativo dell’impresa.

L’obiettivo, dunque, è quello di analizzare le performance professionali dei tuoi collaboratori per ottenere enormi vantaggi in termini di produttività e di benessere organizzativo.

LA SMART BUSINESS ANALYSIS

Si tratta in questo caso di un’analisi focalizzata sulle diverse aree che compongono l’azienda. La SBA ti aiuta a definire un quadro sistemico e organico dei principali aspetti della gestione aziendale evidenziando le relazioni e le interdipendenze tra le diverse componenti del sistema di gestione aziendale.

Una sorta di check up aziendale completo per individuare gli obiettivi prioritari per l’azienda, i punti di forza e le aree di miglioramento in modo da rispondere in modo tempestivo ed efficace ai bisogni specifici dell’organizzazione.

 

La Smart Business Analysis assieme al Bilancio delle Competenze, fornisce la più completa analisi dell’azienda, permettendo all’imprenditore di vedere l’intera scena aziendale e comprendere esattamente “lo stato di salute”, le difficoltà e le potenzialità dell’intera organizzazione.

Nulla può sostituire questa batteria di analisi. Sbagliare le azioni strategiche di organizzazione e gestione dell’azienda dopo queste valutazioni diventa veramente impegnativo.

Perché soltanto se conosci esattamente lo stato e l’andamento di ciascuna area che compone l’azienda puoi elaborare un metodo strutturato e collaudato di gestione e organizzazione aziendale che ti può davvero far fare la differenza.

E se pensi di non averne bisogno perché la tua azienda è “una pianta rigogliosa”, ricordati che, quando perdi di vista lo scorrere del tempo e le reali necessità dell’impresa, il passaggio da una pianta rigogliosa a una ormai secca avviene senza che tu te ne accorga…

Non lasciare che sia troppo tardi!

Richiedi una mia CONSULENZA GRATUITA: sarò lieta di illustrarti il funzionamento e i benefici di un sistema collaudato e attendibile di analisi per la tua organizzazione.

 

RICHIEDI UNA CONSULENZA

 

Silvia Lansione
Consulente Risorse Umane & Marketing
silvialansione@ramitalia.it
3293859803

Torna Su
Open chat