News17 Dicembre 2020by Martina PengueAllena la tua forza di volontà

https://ram-consulting.org/wp-content/uploads/2020/12/Schermata-2020-12-17-alle-18.23.18-1024x573.png

“Un ottimista sta alzato fino a mezzanotte per vedere il nuovo anno. Un pessimista sta alzato per accertarsi che il vecchio anno se ne vada via” – Bill Vaughan.

Questo che sta per concludersi è stato senza dubbi un anno inaspettato e il desiderio di lasciarselo presto alle spalle è chiaramente comprensibile.

Ma cosa cambierà nel 2021?

Naturalmente non possiamo saperlo! Ma piuttosto che sprecare le tue energie in previsioni e scongiuri, focalizzati su te stesso e pensa: “cosa posso fare IO per…”.

Se non possiamo cambiare le cose, possiamo cambiare il nostro atteggiamento! Quando cambiamo modo di vedere le cose, avviene un cambiamento anche nel modo di porsi verso sé stessi e gli altri. Iniziamo ad avere la consapevolezza che la responsabilità della realtà che viviamo è la nostra, e allo stesso modo abbiamo il potere di cambiare la nostra vita.

Questo equivale a essere “causa” e non “effetto”! Le persone causative sono proprio quelle che non incolpano le circostanze, le condizioni o il condizionamento esterno per l’esito delle proprie azioni. Perché ogni volta che siamo effetto dei condizionamenti esterni abbiamo scelto, consciamente o inconsciamente, di dare alle cose il potere di controllarci.

Quindi, sei pronto a FAR ACCADERE grandi cose nella tua vita, piuttosto che ASPETTARE che queste si verifichino come per magia?

Io oggi voglio aiutarti così, proponendoti dei modi per allenare la tua FORZA DI VOLONTA’, una risorsa interna importantissima da potenziare per prepararti a vincere le sfide del 2021. La nostra forza di volontà è, infatti, un carburante molto potente che determina il raggiungimento di obiettivi semplici, come alzarsi presto la mattina, o più complessi, come cambiare e instaurare nuove abitudini.

Sulla forza di volontà sono stati condotti moltissimi studi, il più famoso in assoluto è senza dubbio l’esperimento dei marshmallow. Si tratta di una serie di test iniziati dallo psicologo austriaco Walter Mischel tra la fine degli anni ’60 e l’inizio degli anni ‘70 presso l’Università di Stanford, in California.

I test si svolsero grossomodo così: bambini di età compresa tra i tre e i sei anni vennero messi di fronte ad un marshmallow e venne detto loro che avrebbero potuto mangiarlo subito oppure aspettare 15 minuti per poterne mangiare due. All’esaurirsi del quarto d’ora di attesa, circa un terzo dei bambini coinvolti mangiò subito il marshmallow, mentre i restanti due terzi riuscirono a resistere alla tentazione.

Più di dieci anni dopo l’esperimento iniziale, Mischel tornò dai bambini che erano stati sottoposti al test (nel frattempo diventati adolescenti), e i risultati furono che quei bambini che erano riusciti a controllare l’istinto di mangiare il marshmallow vivevano una vita di maggior successo, più sana e ricca rispetto a coloro che non erano riusciti a resistere alla tentazione.

Questa ricerca vuole, dunque, dimostrare il collegamento tra forza di volontà e risultati ottenuti ed è evidente che le persone con maggiore autocontrollo, forza di volontà e disciplina raggiungono più facilmente il loro successo personale.

Ecco allora 3 semplici modi per allenare la tua forza di volontà e per riuscire ad attivarla più spesso!

LE PROMESSE

Non quelle che facciamo agli altri, ma quelle che facciamo a noi stessi… che sono le più importanti! Un modo per sviluppare la volontà consiste proprio nel fare delle promesse a noi stessi e rispettarle, cominciando dalle più semplici, come finire quel libro che hai iniziato da tempo, per poi aggiungerne man mano delle più complesse. Devi stipulare un vero e proprio accordo d’acciaio con te stesso… magari fai anche meno promesse, ma quelle che fai MANTIENILE!

MUSCOLO DELLA VOLONTA’

Visto che si parla di “allenare”, potremmo immaginare di avere realmente un muscolo della volontà da potenziare. Come fare? Un modo è compiendo le azioni quotidiane in maniera non convenzionale, come ad esempio utilizzare la mano sinistra (nel caso tu sia destrimano) per lavare i denti o versare l’acqua. Io, per esempio, quando mi reco in ufficio o torno a casa, faccio spesso strade diverse. Insomma, sfrutta le tue abitudini per allenare la tua forza di volontà.

Quando ti muovi nella tua zona di comfort, rifletti su tutti i movimenti che fai e spezza gli automatismi!

SFIDA TE STESSO

Invece di prendere l’ascensore, sfidati a fare le scale, come se fosse una gara con te stesso… così renderai l’azione più stimolante e divertente. E falla diventare pian piano un’abitudine, dandoti dei piccoli obiettivi!

Le sfide che puoi stabilire sono infinite, ti basta analizzare le azioni che compi con maggiore frequenza e trasformarle in un gioco sulla volontà.

 

Adesso che stai leggendo, potresti non visualizzare i vantaggi immediati che giustificano determinate azioni e ci potrebbe volere un po’ di tempo prima che tu riesca a vedere dei cambiamenti importanti, ma ricordati dell’esperimento dei marshmellow e allena la tua forza di volontà poco alla volta!

Ti assicuro che i vantaggi che possono derivare da queste azioni di miglioramento che compiamo su noi stessi possono essere davvero significativi a lungo termine e generare dei risultati sorprendenti.

Ricorda che DIPENDE DA TE, se vuoi che le cose cambino devi innanzitutto essere disposto a cambiare te stesso!

Se hai domande da rivolgermi o vuoi condividere con me la tua esperienza di miglioramento personale, contattami a questo numero 333 22 46 285 oppure scrivimi su LinkedIn!

Martina Pengue
HR & Marketing Specialist
martinapengue@ramitalia.it
333 2246285

Condividi
Torna Su
Open chat